12 giugno 2014

A Hard Day's Night - Flop ai botteghini, boom nel mio cuore

Pubblicato da pink noise a 20:32

Quando io e i miei fratelli eravamo ragazzini, mia madre aveva l'abitudine di portarci con una certa regolarità in una videoteca - rustica ma ben fornita - per darci la possibilità di scegliere dei contenuti multimediali secondo il nostro gusto personale. Non so quanto consapevole fosse del prezioso regalo che ci faceva periodicamente; resta il fatto che per me quei noleggi furono fonte di grande arricchimento culturale. Sono sempre stata attirata, oltre ai film di fantascienza, dai film musicali o dalle registrazioni dei concerti - la videoteca era fornita di un' intera sezione dedicata al rock! - Ovviamente prima fra tutti presi i film dei Beatles. Quando portai a casa A Hard Day's Night in VHS ero davvero eccitata. Ebbi cura di collegare il VCR al nostro vecchio televisore Philips, per sfruttare l' uscita jack di quest' ultimo per registrare i brani su audio-cassetta, usando il CantaTu ricevuto a Natale (che nessuno ha mai usato per cantare a casa mia!).


Quando iniziò il film il primo pensiero fu: "Che peccato non poterlo vedere al cinema!", ed è stata la prima cosa che mi è tornata alla mente ieri sera, mentre varcavo la soglia della Sala 6 del Big Maxicinema. Non mi sembrava vero, potevo vederlo sul grande schermo!!! Confesso che ho fatto il conto alla rovescia da quando è stata annunciata la notizia mesi fa e ieri mi aspettavo una gran confusione perchè, aldilà del mio amore per i Fab4, considero questa celebrazione del 50° anniversario del film un evento storico importante. Sono rimasta sconvolta scoprendo la sala vuota! Mentre giudicavo male i miei conterranei, ho letto gli stati pubblicati su FB dai miei amici beatlesiani, sparsi per l' Italia, e pare che il flop sia stato nazionale. Inizialemente ho sentito in cuor mio la stessa solitudine che provavo quando da ragazzina mi facevo impacchettare le cassette per occultarle ai miei coetanei. Ma poi... In sala eravamo in dieci e devo dire che questa "esclusività" ha avuto i suoi lati positivi. È stato divertente condividere la visione del film con tutto il prorompente entusiasmo che meritava l' evento. È stato un bel momento di aggregazione, noi pochi spettatori abbiamo fatto amicizia e commentato il film insieme al McDonald :D Inutile dire che il film è delizioso, divertente, ricco di humor inglese e accenti surreali. Meraviglioso Ringo! La sua sequenza in solitaria è la migliore del film!

Il Restauro Digitale

La versione restaurata ha sicuramente riportato nitidezza alle immagini, fluide e con contrasto e bilanciamenti ben equilibrati, un vero spettacolo per la vista. Sull' audio faccio fatica ad esprimermi, credo che della cupezza del suono sia responsabilità della sala e del relativo impianto. Come altri ho riscontrato un leggero rallentamento delle tracce.

La Colonna Sonora

I miei A Hard Day's Night - 16 LP, 2 EP, 5 singoli
Ho una passione particolare per A Hard Day's Night - tanto da dedicarci una parete del mio appartemento -  perchè per me rapprensenta la vera essenza dei Beatles. L' LP lo preferisco ad album maggiormente osannati. La stampa americana, più "cinematografica" è l' unica che contenere i brani nelle versioni orchestali arrangiate da George Martin, godibile, ma non paragonabile alla perfezione della versione UK. A Hard Day's Night è il culmine del periodo Yeah Yeah Yeah! ma di quanto considero perfetto questo album ne parlerò nei prossimi post, attraverso i vinili.
Il mio A Hard Day's Night Wall ♥
 stay tuned!

4 commenti:

Riverbero Mentale on 12 giugno 2014 21:03 ha detto...

Solo nel mio caso appena sono entrato e ho esclamato ironicamente "Wow quanta gente" (un signore anziano) sono stato accolto da un tristissimo nonché devastante silenzio di tomba .... Bah ... Sti Piemontesi! LoL

valeria vito on 12 giugno 2014 23:06 ha detto...

in compenso ti sei portato a casa un bel bottino <3

Riverbero Mentale on 13 giugno 2014 01:44 ha detto...

Uno dei pochi lati positivi della serata <3 Ringrazio la commessa che a sgamo mi ha dato il cartellone dicendomi "via che se ci beccano ci fanno il culo" xDD

valeria vito on 13 giugno 2014 10:03 ha detto...

qui non c'erano, nemmeno una locandina piccol piccola! non sorprende che sia stato un flop anche sul sito del cinema mancava la promozione adeguata. io non guardo la TV, ci sono state pubblicità?

Posta un commento

 
cookieassistant.com